“Preghiera della domenica” LI – O Dio, pazzo d’amore!

O Dio, pazzo d’amore!
Non ti bastò incarnarti,
ma volesti anche morire!
Vedo che la tua misericordia
ti costrinse a dare anche di più all’uomo
lasciandogli te stesso in cibo.
E così noi deboli abbiamo conforto,
e noi, ignoranti smemorati,
non perdiamo il ricordo
dei tuoi benefici.
Ecco, tu dai il tuo cibo ogni giorno
all’uomo,
facendoti presente nell’Eucarestia
e nel corpo misterioso
della tua Chiesa.
Chi ha fatto questo?
La tua misericordia.

Santa Caterina da Siena

Buona domenica!